Aggiornamenti Codice degli Appalti – Corso Factory School

Il “nuovo” sistema delle garanzie a corredo dell’offerta di gara previsto dall’art. 93 comma 7 del D.Lgs. n.50/2016

Con l’entrata in vigore del Nuovo Codice Appalti (D.lgs. n.50/2016), giova segnalare un’importante novità in materia di garanzie a corredo dell’offerta di gara, destinata ad avere un impatto non secondario  in termini di riduzione dei costi legati alle polizze provvisorie e definitive per le imprese partecipanti alle gare d’appalto.

L’art. 93 comma 7 del Nuovo Codice, diversamente dall’art. 75 del Vecchio Codice abrogato (D.Lgs. n.163/2006), consente ora di ridurre di ben oltre il 50% l’importo garantito in sede di cauzione provvisoria, a fronte del possesso da parte del concorrente di una serie di certificazioni ulteriori all’ISO 9001, alcune delle quali cumulabili tra loro (EMAS e 14001).

A titolo riepilogativo, si riporta una tabella per meglio comprendere il sistema di “sconti” applicabili alla garanzia provvisoria e definitiva (art. 103 comma 1 D.Lgs. n.50/2016) di gara. I primi 3 in arancione sono cumulabili tra loro:

http://appalti.factoryschool.it/appalti.factoryschool.itappalti_post.fw

 

La nuova disposizione fungerà indubbiamente da forte incentivo a certificarsi per tutte quelle Aziende che fanno degli appalti pubblici il business esclusivo o principale.

Il nostro corso Esperto in gare Appalti e Contratti, tratterà principalmente della nuova riforma del Codice degli Appalti.
Non perdere questa speciale edizione con i docenti:

Avv. Nicola Sperotto
Avv. MArco Panato

#sayfactoryschool #corsodiformazione #Factoryschool