Apri e scopri il Temporary Store

Qualcuno di voi sa cos’è il temporary store? I temporary store , o semplicemente negozi temporanei, sono quelle location allestite per un determinato periodo di tempo. E’ proprio questa la loro caratteristica principale: compaiono all’improvviso così come si dissolvono rapidamente.

Un’iniziativa nata nel 2005 in Gran Bretagna e che successivamente ha iniziato a diffondersi in Italia nelle grandi città come Milano , Roma , Torino Venezia e via via in tutte le altre.

Gli esperti di Marketing li definiscono come una formula innovativa nonché uno strumento di marketing esperienziale  e di comunicazione. In molti casi risultano delle vere e proprie campagne pubblicitarie che si autofinanziano vendendo i prodotti stessi.

Vi chiederete a cosa servono, beh, solitamente vengono utilizzati per lanciare un nuovo prodotto, oppure per consolidare un brand, sperimentare un servizio, oppure ancora per poter operare nell’ambito del retail evitando costi fissi.

Ad oggi, grandi marche come Prada, Nike, usufruiscono di questa iniziativa per realizzare un evento particolare creando curiosità e aumentando la notorietà, generando guadagni diretti dalle vendite ed ottimizzando i costi di gestione.

Esistono addirittura delle formule estreme come i temporary brand: si tratta di marchi di abbigliamento che vengono venduti solo per quel breve periodo.

Visitare i Temporary Store delle proprie marche preferite può certamente essere un’esperienza che vale la pena provare.

Il temporary store basa il proprio successo sul brevissimo tempo che caratterizza l’offerta e soprattutto alla capacità di incuriosire il cliente. Una nuova formula commerciale che attira imprenditori e clienti.